Vicenza, una Giornata di informazione giuridica

Appena istituito, a Vicenza, lo Sportello del cittadino è stato inserito all’interno di una rete di analoghi sportelli di informazione giuridica, già esistenti che operano da tempo nel settore della tutela di particolari categorie. Con queste realtà (Sportello Caritas diocesana di Vicenza, Associazione donne per le donne onlus di Schio; Comune di Vicenza Centro antiviolenza; Comune di Thiene Sportello Donna) già da tempo ha una proficua collaborazione l’Ordine degli avvocati, che attraverso apposite convenzioni fornisce i professionisti disponibili.

Gli avvocati vicentini, assieme a questi enti associazioni, hanno organizzato per il prossimo 26 gennaio, alle 15.30, presso la sede dell’Ordine degli avvocati di Vicenza, in Palazzo Gualdo, Piazzola Gualdi 7, una giornata dedicata all’informazione giuridica e alla tutela del cittadino, all’interno della quale verrà presentato, nei dettagli, lo Sportello del cittadino.

Ricordiamo che questo sportello è un servizio che viene reso dall’Ordine degli avvocati ed è previsto dalla nuova legge professionale per fornire un primo servizio gratuito di informazione e orientamento per l’accesso alla giustizia e per la fruizione delle prestazioni degli avvocati. Non possono essere rilasciati pareri scritti ed è anche vietata l’informazione sui giudizi pendenti. La consulenza di norma si esaurisce con un solo colloquio e non è possibile avere più di due consulenze all’anno sulla stessa materia.

Lo sportello, a cui si accede su appuntamento, è aperto per la consulenza ogni venerdì, dalle 11.30 alle 12.30. Possono accedervi cittadini italiani, comunitari, extracomunitari e apolidi, purché residenti o domiciliati nella circoscrizione del Tribunale di Vicenza. Chi non ha buona conoscenza della lingua italiana dovrà essere accompagnati da una persona che faccia da interprete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Caratteri disponibili

CAPTCHA

*